Giugno 16, 2024

Il prossimo venerdì 3 maggio 2024, la città di Conflenti si prepara ad accogliere una giornata speciale dedicata alla memoria e al talento del poeta Vittorio Butera. Presso la Sala Consiliare del Comune, in collaborazione con la Provincia di Catanzaro, si terrà l’attesissima cerimonia di consegna del busto bronzeo dello scultore Giuseppe Rito, un omaggio tangibile alla figura e all’eredità culturale di Butera.

L’evento, intitolato “Tuornu e Ccantu, Tuornu e Ccuntu”, rappresenta un momento di riflessione e celebrazione della ricca produzione poetica del maestro Vittorio Butera, originario di Conflenti e simbolo della cultura calabrese.

La giornata inizierà alle ore 10:00 con un toccante momento presso i ruderi della casa natale di Butera in Via Solferino. Qui sarà apposta una targa commemorativa e le alunne della scuola Secondaria declameranno la poesia “A Casa mia”, un tributo sentito alla terra che ha ispirato il poeta nel corso della sua vita.

Successivamente, alle 11:00, nella Sala Consiliare, si svolgeranno i saluti istituzionali, con la presenza del Sindaco di Conflenti, Emilio Francesco D’Assisi, del Presidente della Provincia di Catanzaro, Mario Amedeo Mormile, e della Dirigente Scolastica dell’Istituto Don L. Milani, Manuela Maletta. Gli alunni dell’Istituto reciteranno le poesie di Butera, portando avanti il suo messaggio di amore per la propria terra e le proprie radici.

Le conclusioni dell’evento saranno affidate a Giuliana Paola del Centro Studi Vittorio Butera e a Laura Folino dell’Associazione Culturale Confluentes. Inoltre, interverrà Vittoria Butera, scrittrice e erede dell’illustre poeta, per condividere la sua visione e il suo ricordo di famiglia.

L’intera giornata sarà un momento di profonda riflessione e di celebrazione della cultura e della poesia calabrese, un omaggio meritato a un grande artista che ha lasciato un’impronta indelebile nel cuore di tutti coloro che amano la bellezza delle parole e il valore della propria terra.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *