Luglio 20, 2024

Lamezia: Avviati i Primi Passi per la Bonifica del Campo di Scordovillo e il Sostegno ai Nuclei Familiari Fragili

La Regione ha istituito una cabina di regia per avviare la bonifica del campo di Scordovillo, situato a Catanzaro. Il dipartimento Welfare ha elaborato una serie di interventi che verranno realizzati utilizzando i fondi europei, al fine di promuovere politiche attive a sostegno dei nuclei familiari e dei soggetti fragili presenti all’interno del campo.

I destinatari principali di questi interventi sono i cittadini di etnia rom, che ammontano a circa 440 persone, prevalentemente minori (circa il 65%) e le loro famiglie. Gli obiettivi del piano di azione sono volti al miglioramento dell’inclusione scolastica e del successo formativo dei minori, all’accesso ai servizi socio-sanitari delle famiglie, al consolidamento della rete locale per l’inclusione e al rafforzamento delle politiche per l’inclusione attiva degli adulti, nonché alla realizzazione di soluzioni abitative alternative.

Sono previsti otto interventi in totale, tra cui laboratori educativi e creativi per i minori, sostegno socio-educativo extra scuola, orientamento e supporto alla ricerca di lavoro, laboratori socio-sanitari per i nuclei familiari, interventi di contrasto al disagio abitativo, promozione di una rete locale, azioni di sostegno finanziario per l’acquisto di beni di prima necessità e azioni di sostegno ai percorsi di empowerment sociale.

Il prossimo passo sarà la firma di un protocollo d’intesa tra la Regione, la Prefettura di Catanzaro e il Comune di Lamezia Terme. Tale protocollo prevede la partecipazione attiva della Prefettura e del Comune nel processo di coprogettazione. Il Comune, in particolare, si occuperà della presa in carico dei destinatari attraverso i propri servizi sociali. Successivamente, attraverso un avviso pubblico, verranno selezionati gli enti di terzo settore che si occuperanno dell’attuazione degli interventi previsti.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *